30-04-2019

Cracking Cancer Forum: a Firenze si parla di lotta al cancro pensando al domani

Proges tra i sostenitori del progetto

Un progetto di ricerca e comunicazione incentrato sul tema della lotta al cancro e sulle sue implicazioni economiche, organizzative e sociali: questo è Cracking Cancer, una iniziativa che ha l’ambizione di supportare chi oggi deve prendere decisioni obbligate, facendolo nel modo più utile per cittadini e pazienti.

Ecco, quindi, che il 9 e 10 maggio prossimi si svolgerà a Firenze il Cracking Cancer Forum, uno spazio di confronto nazionale degli stakeholders focalizzati nell’attività della prevenzione e cura al cancro, ma anche l’occasione per dare inizio al progetto.

Cracking Cancer è promosso da ISPRO e da altri soggetti istituzionali e del mondo della ricerca medica. L’obiettivo è quello di analizzare e ragionare sulle direttrici della lotta al cancro e sulle conseguenze ad esso correlate, permettendo di anticipare in tal modo il futuro e compiendo oggi le scelte migliori. Un approccio positivo e concreto alla malattia, non più come male incurabile bensì trattabile grazie alla conoscenza, alla ricerca e all’impegno di tanti. Questo con inevitabili effetti economici, organizzativi, sociali e sul piano della comunicazione.

Al progetto parteciperanno i soggetti pubblici e privati che ne condividono e supportano gli obiettivi. Un percorso articolato in diverse iniziative, ricerche, eventi, formazione e pubblicazioni.

Tra le realtà che desiderano portare il proprio contributo anche Proges, presente al Forum con un intervento legato al ruolo della Cooperazione Sociale in situazioni di sensibilizzazione e sostegno nei confronti di persone con patologie oncologiche, secondo un’ottica di approfondimento degli ambiti di prevenzione e cronicità. A rappresentare la Cooperativa sarà Lorenzo Lasagna, Manager Business Area Sociosanitaria Proges.

Per maggiori dettagli: http://www.crackingcancer.it/