12-02-2018

Progetto Teseo: Proges ha avviato un percorso formativo per gli insegnanti di intercultura

Tre seminari improntati confronto, sviluppo delle diverse necessità e metodologie, ma anche su testimonianze dirette.

Il Comune di Parma ha promosso il progetto TESEO volto a motivare i ragazzi all'apprendimento, valorizzandone le qualità e competenze positive, il tutto ponendo attenzione ai loro bisogni, sostenendoli nel percorso di crescita individuale, aiutandoli ad instaurare relazioni significative con i pari e con gli adulti e creando attorno ad essi un ambiente confortevole e accogliente.

Nell’ambito di queste attività, Proges si è occupata di progettare e avviare un percorso formativo rivolto agli insegnanti di scuola primaria e secondaria di primo grado impegnati nella funzione intercultura. Tre differenti seminari improntati sul confronto, sullo sviluppo delle molteplici necessità e metodologie, ma anche su testimonianze dirette.

Il primo incontro è stato realizzato presso l’auditorium della Scuola Toscanini, con la docenza di Federica Zanetti e Rosy Nardone dell’Università di Bologna che hanno approfondito il tema dei contesti da costruire e de-costruire; il secondo, all’interno del contesto del centro Esprit, con la collaborazione della Coop.va Eidè, ha affrontato l’ambito di chi sono gli adolescenti di seconda generazione.

Le azioni da svolgere nelle diverse scuole sono individuate mediante la co-progettazione con gli insegnanti ma vengono monitorate attraverso il confronto con alunni, genitori, pedagogisti/psicologi, educatori scolastici e operatori sociali del territorio, che collaborano nella e con la scuola.