25-05-2017

“Scelte Coraggiose: emozioni e ragioni nell’assistenza al malato inguaribile”

Sabato 17 giugno, Galleria del Collegio Alberoni di Piacenza: incontro tra testimonianze e interventi di specialisti

Sostenere il malato inguaribile, viverne i desideri e le necessità con quel coraggio e quella forza indispensabili per riuscire a compiere scelte assistenziali e terapeutiche importanti. Un percorso fatto di realtà ed emozioni.

Si parlerà di questo durante il convegno “Scelte Coraggiose: emozioni e ragioni nell’assistenza al malato inguaribile” in programma sabato 17 giugno, presso la Galleria del Collegio Alberoni di Piacenza.

Un incontro focalizzato sui molteplici aspetti di questa tematica difficile e complicata, tra testimonianze e interventi di specialisti, organizzato dall’Ausl di Piacenza, e Hospice “La Casa di Iris” in collaborazione con l’Associazione Insieme per Hospice Onlus, Associazione Onlus Priscilla, Collegio Alberoni ed il patrocinio del Comune di Piacenza, OMCEO Piacenza, SICP e IPASVI Piacenza.

Programma evento

8.30 APERTURA DEI LAVORI

Saluti Sindaco di Piacenza;

• G. Ambrosio, Vescovo Diocesi di Bobbio e Piacenza

• M. Genesi, Presidente Collegio IPASVI di Piacenza

• A. Pagani, Presidente OMCEO Piacenza

• L. Cavanna, direttore Dip di Oncoematologia dell’AUSL di Piacenza

Introduzione N. Crosignani, Hospice La Casa di Iris, Piacenza

1° SESSIONE Moderatori: C. Chiappini ( Resp. Ufficio Stampa di Svep), R. Bertè, U.O.S.D. Cure Palliative, Piacenza

9.00–9.30 - Il coraggio della musica G. Schiavone, S. Majocchi, S. Caccialanza, “Il Samaritano - Onlus” - Codogno (Lodi)

9.30-10.00 - Discernimento e coraggio D. Bruzzone Facoltà di Scienze della formazione, Università Cattolica del Sacro Cuore

10.00 – 10.30 - Il coraggio dello stare/essere accanto al malato inguaribile S. Valerani, Assistente spirituale Hospice Fondazione Benefattori Cremaschi di Crema, Bioeticista.

2° SESSIONE

11–11.30 - Il coraggio nelle scelte assistenziali, sostenere la vita del malato inguaribile tra desideri, autonomia e realtà C. Riva, infermiere Cure Palliative domiciliari, Bergamo

11.30–12 - Il coraggio nelle scelte terapeutiche, inizio o sospensione delle cure L. Orsi, Vicepresidente Società Italiana Cure Palliative

12–12.30 Il coraggio di scegliere se dire o non dire M. Tiozzo, psicologa - psicoterapeuta Hospice di Borgonovo.

12.30 Compilazione questionario di gradimento e test ECM

13.00 Conclusioni e discussione

13.30 Visita guidata alla sala dedicata all’Ecce Homo e alla biblioteca storica del Collegio Alberoni

Allegati