05-12-2014

10 dicembre: presentazione del libro “I Racconti. Metodo Classico per mantecare"

A cura degli ospiti ed operatori di Villa Sant’Andrea

Mercoledì 10 dicembre, a partire dalle ore 18,30 presso il Centro Sociale Le Tre Torri in via Salvetat a Medesano, si terrà la presentazione del libro – ricettario “I Racconti. Metodo Classico per mantecare: storie, ricette ed altri manicaretti” realizzato dagli ospiti ed operatori della Comunità Psichiatrica di Villa S.Andrea (Strada Santa Lucia, 5 Sant’Andrea Bagni - Medesano), coordinati dall’educatore Bruno Frati.


Dalla semplice domanda di uno degli ospiti di Villa S.Andrea “Come si fa a mantecare?” è nata l’idea di creare un libro- ricettario: si tratta di una modalità di connessione con le esperienze culinarie vissute o solamente sentite raccontare da parte dei residenti della comunità, esperienze che andrebbero dimenticate o sarebbero definitivamente perdute, se non venissero riattivate attraverso la narrazione del ricordo.


Per questo motivo, dunque, sono stati raccontati insieme, ricette ed aneddoti culinari dettati dalle memorie di chi risiede presso la struttura, il tutto scritto come testo teatrale corredato da fotografie e racconti.


A conclusione del lavoro i responsabili e gli educatori di Villa S.Andrea, gestita dal gruppo cooperativo sociale Gesin - Proges,, hanno pensato, in collaborazione con il Comune di Medesano, di realizzare una serata, un momento in compagnia, per presentare alla cittadinanza l’attività svolta dagli ospiti per la realizzazione del libro.
All’Apericena, rivolta a tutta la cittadinanza, parteciperanno anche i ragazzi del Cag,  Centro di Aggregazione Giovanile, di Medesano, portando un contributo fattivo alla serata con la preparazione di alcuni piatti realizzati dai ragazzi stessi insieme all’educatrice Emilia Villani.


La spiegazione e l’assaggio delle ricette contenute sarà corredata e accompagnata da una piccola degustazione del vino prodotto dal viticultore Claudio Arduini, che a sua volta parlerà dell’arte del fare il vino.


L’incontro sarà anche un’opportunità per conoscere i servizi alla persona che offre il Gruppo Cooperativo Gesin – Proges: la serata sarà infatti introdotta dai responsabili e operatori del Gruppo  insieme ad alcuni Amministratori del Comune di Medesano.


Gli ospiti di Villa S. Andrea porteranno inoltre in esposizione durante la serata i lavori svolti durante le varie attività presso la struttura.


Interverranno all’evento: Riccardo Ghidini (Sindaco di Medesano), Michele Giovanelli (Vicesindaco di Medesano), Massimo Zanichelli (Assessore alle politiche sociali di Medesano), Marco Papotti (Responsabile Linea Socio-Educativa presso Pro.Ges.), Bruno Frati, (Educatore nella Comunità Psichiatrica Villa S.Andrea), i ragazzi del Cag di Medesano con l’educatrice della Cooperativa  “Le radici”, Claudio Arduini, viticultore.

Il programma dell’evento prevede:

•    18.30: Introduzione della serata da parte degli Amministratori del Comune di Medesano e dei responsabili e operatori del Gruppo Cooperativo Ge.S.In. – Pro.Ges
•    19.00: Spiegazioni delle ricette e letture con sottofondo musicale a cura di alcuni ospiti di Villa S. Andrea e dei ragazzi del Cag di Medesano e proiezione di alcune slide
•    19.30: Presentazione dell’arte di fare il vino con Claudio Arduini
•    19.45: Assaggi e degustazione.