01-02-2018

Incontro “Educare in comunità per minori: esperienze e prospettive”

Seminario di orientamento organizzato in collaborazione con l’Università di Parma

Un incontro per affrontare il tema del lavoro educativo nelle comunità per minori, un momento di confronto per dialogare sulle reciproche esperienze, tra testimonianze e spunti di professionisti che ogni giorno affrontano problematiche differenti nell’ambito educativo.

In collaborazione con il Dipartimento di Discipline Umanistiche Sociali e delle Imprese Culturali dell’Università di Parma è stato organizzato il seminario “Educare in comunità per minori: esperienze e prospettive”, un appuntamento di orientamento rivolto ad educatori e responsabili.

Gli ambiti di intervento si sono snodati tra l’analisi del ruolo dell’educatore nelle comunità educative residenziali ed integrate, ma anche all’ambito dell’accoglienza per arrivare a quello dell’autonomia, attraverso il contributo dell’associazionismo e della care leavers voice.

Durante il confronto sono intervenuti:

Francesca Quarantelli, Coordinatrice Comunità educativa “Lo Stralisco”;

Sara Vida, Coordinatrice Comunità educativa integrata “Baccarat”;

Vanessa Farris, Associazione Agevolando e Care Leavers Network;

Luisa Pandolfi, Università di Sassari.